Macron: un cavallo per il presidente cinese.

Mentre Macron instaura la diplomazia del cavallo donando un cavallo della Guardia Repubblicana al presidente cinese, da noi Martina in questi anni si è completamente disinteressato del settore, delegando a quel “galantuomo” di Castiglioni (Udc, inquisito), tutto quello che riguarda questo mondo. Mai, è apparso a Fieracavalli, mai è intervenuto per regolare un settore allo sbando completo, in cui imperversano congreghe che hanno l’unico scopo di spolpare quello che resta di questo mondo che, ricordiamo ha dato i natali a Ribot, Nearco, Federico Tesio,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.