Oaks d’Italia: una corsa vera. Il servizio su LIBEROQUOTIDIANO di Claudio Gobbi

Nella foto in alto Folega, la vincitrice per la scuderia Rencati delle Oaks dello scorso anno.

Con un montepremi adeguato le Oaks sono la corsa che maggiormente rappresenta il galoppo italiano. In campo ancora una volta una squadra sei Botti importante. Dovranno vedersela con una tedesca di buona gamba e il solito Grizzetti che malgrado tutto nn demorde.

Nel pomeriggio di oggi anche un importante mercatino con anche i fiori pressati di Enrica Turba.

Ad accogliere gli appassionati il ristorante dell’ippodromo diretto da Michele Bove, che con il suo staff, propone tra l’altro crudite di pesce misto e catalana di gamberi rossi. Ci pranzò anche Mussolini durante una rara visita all’ippodromo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.