#DeutschesDerby n.149 (anticipazioni).

Sono rimasti 23 iscritti. Su un prossimo numero di Chavalier.net tutto il campo della corsa.

di Giorgio Bergamaschi

Nelle foto. Foto grande Royal Youmzain, il co-favorito del Derby, pedina di Wőhler, con Eddy Pedroza in sella. In alto Welstar alternativa a Youmzain. Sotto Andreas Starke (7 Derby), con Schiergent (5 vittorie).

 DeutschesDerby per molti è già apparso chiaro quindici giorni fa: dunque, ben tre settimane prima della disputa del Nastro Azzurro germanico, che avrà luogo l’8 luglio. E non solo per l’esito delle Oppenheim Union Rennen che nel tempo sono diventate il banco di prova più attendibile in “prospettiva Derby”. Fino a qualche giorno fa, i pretendenti all’alloro di Amburgo (650.000 euro al traguardo) erano ancora 23 puledri di 3 anni, poi s’è registrata l’uscita di Nikkei e Holding Court del plotone di Schiergen, così come di Vacano, Griffone e Galactic Dancer.

Fino alle Union, il favorito più concreto era l’allievo di Andreas Wöhler Royal Youmzain, mattatore del Bavarian Classic, ma dopo le Union l’ombra di Weltstar s’è allungata su di lui, ed anche il suo runner up, il compagno di training Destino, ha guadagnato quotazioni anche perché il loro preparatore, Markus Klug, è uomo sagace cui riescono fino le più sottili sfumature, nella preparazione dei suoi cavalli. Dunque? Welstar senza oppositori veri, oppure il Royal Andreas Wöhler sovvertirà la tendenza?

Perché, guardando indietro, vien voglia di frugare in questa… “stima da nuovo corso”, che illumina le Union Rennen. Prendiamo ad esempio proprio Peter Schiergen: dall’inizio del nuovo millennio, il Biondino dell’ Asterblüte  ha vinto ben tre edizioni delle Union Rennen, pareggiando il numero di vincite di Andreas Schütz (poi emigrato ad Hong Kong): con Malinas (2004), seguito da Königstiger (2005) e poi ecco Axxos (2007). Insomma, per quanto la vittoria nelle Oppenheim Union Rennen costituisc il banco di prova più probante sulla via dell’Horner Moor, non si può non notare che Malinas nel Derby sarebbe giunto secondo, Königstiger  quarto ed Axxos avrebbe addirittura rinunciato al Derby di Amburgo… Dunque, questa “tendenza” va ritenuta valida, o meno? Dei 5 vincitori di Derby sellati da Peter Schiergen, Boreal (2001), Schiaparelli (2006), Kamsin (2008), Lucky Speed (2013) e Nutan (2015), solo Nutan e Boreal erano approdati al Nastro Azzurro per un’altra via, che non fosse quella delle Union Rennen.

Partenti al 29 giugno.

Idee 149° German Derby (€ 650.000) m.2.400 (accanto il rating).

1 – Royal Youmzain – 96,5
2 – Weltstar – 95,5
3 – Destino – 94,5
4 – Jimmu – 93,5
5 – Salve del Rio – 93,0
6 – Emerald Master – 93,0
7 – Guiri – 91,0
8 – Valajani – 89,0
9 – Balmain – 88,0
10 – All for Arthur – 88,0
11 – Ecco – 88,0
12 – Aldenham – 87,0
13 – Sweet Man – 86,0
14 – Lisheen Castle – 86,0
15 – Star Max – 85,0
16 – I and I – 84,0
17 – Capone – 84,0
18 – Dubai Empire – 82,5
19 – Chimney Rock – 78,5
20 – Kingdom of Heaven – 75,0

21 – Ballydoyle – 73,0
22 – Magic Pivotal – *69,5
23 – Montepulciano – 64,0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.