Deutsches Derby: un grande gin al Nastro azzurro tedesco.

di Giorgio Bergamaschi

Si scrive Derby Meeting, ma si beve GINSTR-Rennen

Ad Amburgo marchi storici e griffes neonate: dal caffè al gin, anzi, uno dei migliori “gin” del mondo: ovviamente in…”Derby Edition”

Agli osservatori più attenti non sarà sfuggito che ad Amburgo giovedì la corsa d’apertura è stata intestata a “GINSTR-Rennen”. Iniziativa singolarissima, in quanto dietro questo marchio, “Ginstr”, si cela nientemeno che il moderatore-commentatore  del Derby meeting, la… “voce della pista”, insomma: Alexander Franke.

Solo un anno e mezzo dopo la realizzazione di questa azienda, questo giornalista radiofonico di appena 34 anni con il pallino degli affari e la passione del purosangue, ha ottenuto uno straordinario successo: gli è stato assegnato il il “World Spirits Award” proprio in primavera e questo ambìto riconoscimento colloca questo prodotto alle stelle: proprio tra i migliori “gin” del mondo. Vale ricordare che persino British Vogue ha nobilitato il gin, come uno dei migliori alcolici. Ed ora, Ginstr è disponibile in tutto il m mondo.

Naturalmente, la coincidenza con il Derby Meeting ha stimolato Alexander Franke a realizzare un’edizione da… corsa, la la “Derby Edition”, che i più solerti potranno trovare da giovedì presso la Segreteria dell’ Hamburger Renn-Club, ma anche su Internet a questo link: www.derbygin.de.

Nella foto Alexander Franke

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.