Doppio attacco inglese su Monaco: #Godolphin lancia #Benbatl ma dovrà fare i conti con l’ex miler #StormyAntarctic

di Giorgio Bergamaschi

Gli invader all’assalto del Groβer Dallmayr Preis ma incontrano Iquitos, il campione uscente – E d’Oltremanica Stormy Antartic da specialista del miglio si trasforma in intermediate, dopo aver testato la disponibilità eccellente al doppio chilometro.

La Germania attende il secondo Gr. I della stagione, che sarà ospitato da #MonacoRiem, occasione quella del #GroßerDallmayrPreis sui 2000 metri, con 155.000 € di dotazione. Con il Derby ormai alle spalle, questo sarà il primo scontro del calendario tedesco, in cui i 3 anni potranno misurarsi con gli anziani.

Al via di questa attesissima prova del calendario bavarese si presenteranno in 10, con il decano dei trainer tedeschi, #Hans-JürgenGröschel, che ripresenta il suo #Iquitos, un anno fa trionfatore di questa prova con il nostro Daniele Porcu in sella, lasciando ad una lunghezza e mezza il Godolphin Best Solution, montato da Gerald Mossé. Domenica Iquitos farà nuovamente coppia con Eddy Hardouin che l’ha montato a Baden dominando il Grosser Preis der Badischen Wirtschaft (Gr. II): contro il campione uscente, domenica cambierà l’avversario diretto ma non la casacca, perché #SaeedbinSuroor per il Blue-Dubai presenterà Benbatl, reduce da tre successi (due in Gr. I ed uno in Gr. II) ed un secondo posto a #Meydan, prima di naufragare (decimo…) il 19 giugno ad Ascot, nelle Queen Ann Stakes vinte da Accidental Agent su Lord Glitters. Sarà stato anche battuto il portacolori dello Sceiccone, e però nella stagione casalinga s’era portato a casa tra gli altri il Dubai #Turf, dotato di 6 milioni di dollari USA… Probabilmente, i tre mesi di sosta prima di Ascot possono avere un po’ impolverato il motore del figlio di Dubawi, che però è annunciato pimpante dopo il rientro di fine giugno. In sella all’invader ci sarà Oisin Murphy.

Contro Iquitos e Benbatl cala dall’Inghilterra anche Stormy Antarctic, già visto in smagliante assetto ad Iffezheim dove nel Früjahrsmeeting aveva spadroneggiato nel #BadenerMeile (Gr. II): per la prima volta in carriera, il sauro allenato da Ed Walker allungherà la gittata di due furlong ma la cosa non impensierisce il suo trainer: “Le caratteristiche della pista di Riem ci hanno indotto a supplementare Stormy, che vanta una condizione eccellente”.

Al via del Dallmayr Preis ci sarà anche un altro supplementato, Walsingham (da Campanologist e Winterkőnigin – Sternkoning) di #PeterSchiergen (#AndraschStarke), reduce da tre piazzamenti in Gr. II tra cui quello nell’#GrosserHansaPreis di Amburgo, vinto da Dschingis Secret su Colomano, entrambi pedine di #MarkKlug e precedentemente secondo proprio di Iquitos a Baden Baden, dove aveva preceduto il von Ullmann Guignol.

E Mark Klug rilancia qui proprio Colomano (da Maxim Pecheur), nella certezza di un metodo di training e di una forma di scuderia che stanno facendo scalpore. Andreas Wöhler schiera Va Bank (#EduardoPedroza), secondo in Gr. II, che non vede la vittoria dall’agosto 2016, inanellando una suite di piazzamenti. Fra i trainer presenti al Dallmayr, anche una coppia di “lady”, la bavarese Sarah Steinberg – che schiera Wai Key Star (Rene Piechulek) e Clearly (Filip Minarik) in una sfida familiare che vede il primo meglio attrezzato – e Marian Falk Weißmeier che schiera essa pure una coppia di outsider, Matchwinner (Fabian Xaver Weißmeier) e Rapido (Patrick Gibson).

Nelle foto a sx Stormy Antarctic – a dx Iquitos (qui a Baden, con Eddy Hardouin.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.