Monaco: nel #GroßerDallmayr-Preis tedeschi sconfitti. Vince l’inglese #Benbatl davanti al connazionale #StormyAntarctic.

Nella foto Benbatl, il vincitore del Großer Dallmayr-Preis

Redazione Chavalier.net

Domenica triste per il turf tedesco, che a Monaco di Baviera ha visto planare sul traguardo del Großer Dallmayr-Preis gli invader giunti dall’Inghilterra. Il Gr. I di Riem sui 2000 metri, dotato di 155.000 euro, non ha avuto praticamente storia. Benbatl, il figlio di Dubawi che a Meydan s’era già ascritto un Gr I, il Dubai Turf incassando 6 milioni di dollari Usa, ha dominato la corsa  surclassando l’avversario diretto, il sauro Stormy Antarctic già vincitore del Badener Meile, che era annunciato assolutamente adatto a coprire il doppio chilometro.

Ma quando pressato sulla piegata finale Stormy ha cercato di muovere energicamente a centro pista per allungare su Benbatl, il Goodolphin attrezzatissimo alla distanza ha costretto il sauro all’affanno e, alla resa dei conti, mentre il baio era solo accompagnato da Murphy, Stormy Antarctic era sospinto a piene braccia da Doyle. Sul traguardo il vincitore lasciava alle spalle il sauro che ne vedeva la coda, a rispettosissime 2 lunghezze e ¾ avanti… mentre il migliore dei tedeschi era il Wöhler Va Bank, terzo che precedeva Iquitos.

Ora, per il vincitore si prospetta un ingaggio australiano nel #CoxPlate, in cui dovrà misurarsi con la femmina terribile Winx. Per evitare impasse di… ruggine – come già accaduto dopo una pausa quasi trimestrale a seguito del Dubai Turf – è verosimile che Benbatl effettui un rodaggio locale, nella Moonee Valley.

Per #Godolphin questo è stato il secondo successo nella pattern bavarese, dopo quello messo a segno da Kutub nel 2001.

Saeed bin Suroor

Nella foto Saeed bin Suroor, trainer del vincitore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.