#LonginesGroßerPreisvonBerlin: Windstoß e Dschingis Secret affrontano il #Godolphin Best Solution.

Schermata 2018-08-11 alle 16.32.01.png
Nella foto sopra il campo dei partenti

di Giorgio Bergamaschi

Il 128° Longines Großer Preis von Berlin (Gruppo I, 175.000 Euro, 2.400 m) corona la stagione 2018 del galoppo berlinese, proponendo una spettacolare due giorni ad Hoppegarten che si apre oggi con una listed per stayer sui 2800 metri. Il big event della capitale tedesca costituisce anche un anello importante della German Racing Champions League, che propone altri 11 eventi nel ricco carnet delCampionato aulico tedesco. I tedeschi, all’approssimarsi di questa corsa, amano ancora ricordare che sull’albo d’oro del Gr. I figura il nome della miglior femmina tedesca di sempre, Danedream, poi andata Oltrereno per vincere in souplesse anche l’Arc de Triomphe. E qui a Berlino nel 2016 aveva effettuato un collaudo vincente davvero coi fiocchi anche Protectionist, prima di volare in Australia per conquistare la Melbourne Cup.

Come abbiamo ricordato giovedì, alla pattern berlinese si presentano 7 aspiranti tra i quali la coppia di Mark Klug rappresentata da due fratelli pieni: il derbywinner 2017 Windstoß ed il campione uscente del “Berlino”,Dschingis Secret, in primavera laureato a Baden del titolo di “Cavallo dell’anno” e dopo qualche giorno quarto ad Amburgo nell’  Hansa Preis. Certo che la sua prestazione di maggior rilievo, nel periodo, resta il terzo posto conquistato Oltremanica nella Coronation Cup.

Sulla valenza della sua coppia, #MarkKlug afferma: „Dschingis Secret è il campione in carica. Ma anche Windstoß vanta le sue chances, particolarmente in presenza di un terreno molto morbido… Ma quest’eventualità sembra purtroppo negata dal clima secco degli ultimi tempi. Entrambi i miei cavalli vantano condizione maiuscola, che alla luce della loro acclarata classe è un valore aggiunto importante “ .

Ma a questo appuntamento guardano anche altri, come sappiamo. L’allievo di Schiergen Sound Check già a segno sulla pista, avendo conquistato le Oleander Rennen dopo un terzo posto ad Amburgo in  pattern. Ma correrà davvero il Berlin, domani, questo morello di Manfred Ostermann? Già, perché scorrendo il campo della listed sui 2800 di oggi, notiamo che è partente anche qui…

Del campo fa parte anche il terzo arrivato del Derby, Royal Youmzain, il portacolori di Jaber Abdullah che Andreas Wöhler annuncia progredito dal giorno del Nastro Azzurro ai primi di luglio. Queste le note sui tedeschi di maggior pregio, in  realtà bisogna tenere in considerazione l’ospite inglese inviato da #Godolphin, Best Solution, secondo nel 2017 del Dallmayr-Preis e quinto nel Longines – Großer Preis von Baden e che quest’anno a luglio ha vinto un Gr. II a #Newmarket. Per gli altri due tedeschi,  Khan e Rapido, l’impresa è quantomeno disperata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.