#IPPODROMOMerano: sarà l’ippodromo che consentirà la rinascita DELL’IPPICA italiana. Prima parte.

di Claudio Gobbi

Anno dopo anno Maia ripropone uno spettacolo all’altezza dei maggiori ippodromi europei senza tema di smentite. Eppure i contributi sono sempre inferiori nn solo alle aspettative ma in particolare al valore di quanto Merano propone in termini di spettacolo, di pubblico, di cavalli.

Se questo è il presupposto a una discussione sulle potenzialità del complesso veniamo dunque alle proposte.

In primo luogo a Merano va ridato il Lotteria. Che è uno strumento decisivo per uno straordinario lancio dell’ippica meranese, ma soprattutto riporta all’attenzione del grande pubblico l’ippica nazionale oggi totalmente dimenticata dai media per colpa di un Mipaf governato da personaggi che nulla hanno a che fare con la capacità promozionale necessaria. Che ne sa infatti questo Francesco Saverio ABATE (già uomo di Panzironi) che ha tentato di negare a Chilivani una sponsorizzazione araba.

Ammesso che le istituzioni ippiche abbiano la volontà di operare in questa direzione. Cosa nn scontata in quanto gli altri ippodromi vedono di cattivo occhio l’attivismo di Merano in quanto Merano li richiama all’ordine.

L’esempio negativo di Milano

Un ordine promozionale ed economico che nn hanno nessuna volontà di affrontare, vedi ippodromo Sanai Milano che non ha neppure la più pallida idea di come è possibile una importante resa economica dell’ippodromo stesso, limitandosi a qualche colazione (poche) durante i gran premi, pur disponendo di un ufficio stampa e di un ufficio pubbliche relazioni. Mi pare necessario che Merano sotto l’attenzione guida di Giovanni è Chiara Martone operino nella direzione di far diventare l’ippodromo è di conseguenza la cosa tra, la Deauville della Mitteleuropa.

Un progetto ambizioso che in primo luogo dovrebbe poter disporre di una importante corsa di gruppo in piano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.