La morte di #Lianos, il grande campione di #VittorioOrlandi.

schermata 2019-01-08 alle 18.48.39

Nella foto Lianos e Rodrigo Pessoa ad Aachen nel ’99

Vittorio Orlandi: <Un grande campione con tutta la modestia di cui era capace e che faceva parte del suo io, è stato capace di giungere sulle vette del mondo equestre. Unico cavallo che è riuscito a vincere il Gp di Calgary per due anni consecutivi, uno dei più grossi gran premi al mondo>.

Redazione

Oggi è scomparso Lianos, il grande campione di Vittorio Orlandi. Questa mattina presto è venuto a mancare il vincitore del Campionato del Mondo di Roma 1998 montato da Rodrigo Pessoa. Aveva 32 anni. Come spesso succede, i brutti anatroccoli spesso diventano col tempo e sotto abili e sapienti mani, dei grandi cavalli. Così è stato per questo baio di proprietà di Vittorio Orlandi. Nato Lausbub, è poi diventato Lianos.

Era figlio di iglio di Landlord (1983, Landgraf I x Rushing Water xx) e di Viktoria (1983, Landego x Wahnfried). A Roma era montato da Rodrigo Pessoa a cui era stato affidato da Vittorio Orlandi dopo l’infelice parentesi sotto la sella di Govoni, che non si trovava con il cavallo.

Era stato allevato da Anke Philipp, che le aveva dato il nome di Lausbub. Passato da diversi proprietari fu poi acquistato da Vittorio Orlandi per il quale è divenuto il campione conosciuto da tutti e da tutti amato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.