Vargiu: se tremila (3000) vi sembran poche. Omaggio a un grande fantino paragonabile a quelli del passato.

Fulard Vargiu MM.jpg

Qui sopra il foulard celebrativo della vittoria nel Derby del Qatar e del Derby Italiano con McMahon

 

Nelle foto sopra la vittoria di Dario Vargiu nel Derby del Qatar (Gr1)

Qui sotto il link del servizio apparso sul Corriere on line in occasione della vittoria del fantino sardo in sella a McMahon

https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/18_gennaio_18/ippica-dario-vargiu-fantino-mac-mahon-vittoria-qatar-vince-derby-gruppo-uno-97d2b98e-fc3a-11e7-80a4-a8d109924739.shtml

Dario Vargiu il primo settembre ha raggiunto le 3000 vittorie. Un record. Il fantino sardo è paragonabile ai grandi jockey del nostro glorioso passato. Nel servizio immagini di oggi, la premiazione, e di ieri, con servizi a lui dedicati da Chavalier.net e il foulard con la vittoria nel Derby di Dhoa.

di Santorre di Santarosa

Domenica primo settembre da incorniciare per il fantino Dario Vargiu che alla riapertura della stagione del galoppo all’Ippodromo Snai San Siro di Milano ha tagliato il traguardo dei 3000 successi in carriera entrando nella selezionata lista di fantini italiani che hanno raggiunto e superato lo stesso numero di successi e che sono: Enrico Camici, Gianfranco Dettori, Vittorio Caprioli Saverio Pacifici.

Il jockey di Oristano, classe 1976, ha iniziato la carriere il 20 settembre del 1994, raccogliendo per ora sei frustini d’oro (2006, 2008, 2013, 2014, 2017 e 2018). Cinque anni fa, nell’agosto del 2014, riuscì a raggiungere quota 2000 vittorie. In questa domenica all’impianto di San Siro Vargiu si è presentato con 2998 vittorie. Imponendosi nella 2^ corsa Premio Riccardo Zanocchio con Trita Sass, e poi nella 3^ corsa Premio Marchese Ippolito Fassati di Balzola con Thunderman, ecco serviti i 3000 sigilli in carriera.

Da parte di Snaitech SpA, società proprietaria dell’Ippodromo Snai San Siro, è stata consegnata una targa ricordo per questo eccezionale evento, consegnata dal direttore dell’ippodromo milanese, Stefano Marzullo, tra gli applausi del pubblico.

Nelle foto sopra Dario Vargiu celebrato a San Siro per la 3000a vittoria
Annunci